Blog&Press

INTEGRALITÀ DEL MODELLO FORMATIVO

Sfida da cogliere In continuità con i primi due articoli e le riflessioni poste negli stessi andiamo a concludere l’analisi sulla funzionalità, utilità ed efficacia del sistema Invalsi, considerando nuove prospettive in funzione non della mera misurazione delle competenze di base, bensì in ottica formativa delle conoscenze individuali del singolo. In questo si vuole portare il lettore, da una parte, a...

MERITO E RIFORMA ORDINAMENTALE DELLA MAGISTRATURA

  PREMESSA Secondo una definizione riportata sul sito del Consiglio Superiore della Magistratura, il sistema giudiziario è «l’insieme degli organi dello Stato chiamati a […] ius dicere, cioè assumere una decisione su una determinata controversia secondo le regole del diritto». Accantonando le problematiche sottese al perenne disequilibrio fra magistratura e avvocatura, oggi più che mai questa definizione è messa a dura prova...

IL GOVERNO RILANCIA LA RIFORMA DELLE POLIZIE LOCALI

Una task force al servizio dei Sindaci? Nel Consiglio dei Ministri dello scorso 11 luglio il Governo ha approvato il disegno di legge finalizzato alla riforma delle polizie locali. Dalle dichiarazioni del Ministro dell’Interno e dalla stessa relazione a corredo dell’articolato normativo appare evidente che il fine perseguito è di dotare gli enti locali di un valido strumento operativo in grado...

VIETATO ABBASSARE LA GUARDIA SULL’INFEZIONE DA HIV

Dal 1988, il primo dicembre di ogni anno, si celebra, in tutto il mondo, la giornata mondiale contro l’AIDS. Nel mondo sono circa 36.7 milioni le persone che hanno contratto tale virus, che ha determinato una delle pandemie più distruttive della storia. Dopo trent’anni, in relazione allo scarso livello di consapevolezza e di conoscenza della patologia che ha come conseguenza il...

LA PERFORMANCE TRA PUBBLICO E PRIVATO

Quali punti di incontro? L’articolo vuole evidenziare come, in relazione al tema d’analisi, i contesti pubblico e privato sono paragonabili a due rette parallele che si avvicinano costantemente ma che, al momento, non trovano un punto d’incontro. Il comparto privato presenta delle peculiarità che non possono essere meccanicamente esportate nel pubblico e viceversa. In riferimento specifico alla valutazione della performance delle risorse...

LA VISITA DEL PRESIDENTE PUTIN A ROMA

Lo scorso 4 luglio si è svolta la visita ufficiale del Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin a Roma. È stata definita una visita importante per mettere a punto nuovi rapporti tra la Russia e l’Europa ed impostare nuove forme di collaborazione. Il presidente russo è stato accompagnato da una delegazione di circa 30 persone, tra cui il ministro degli esteri...

SALVARE IL MARE DALLA PLASTICA: COME E PERCHÈ

Le materie plastiche sono le componenti principali, fino all’85% dei rifiuti marini (marine litter) trovati lungo le coste sulla superficie del mare e sul fondo dell'oceano. I dati sono inquietanti: annualmente vengono prodotti a livello mondiale 300 milioni di tonnellate di materie plastiche, di cui almeno 8 milioni finiscono nell'oceano. Si tratta di una minaccia per le specie marine e gli ecosistemi,...

COMMERCIO ELETTRONICO E GIUSTIZIA ALTERNATIVA

Nel riflettere sulle utilità dei modelli di risoluzione delle liti interamente telematizzati, sembra di poterne escludere l’equivalenza funzionale rispetto alla giustizia statale o arbitrale. Per altro verso, le ODR aprono alla possibilità di creare la suggestione di un mercato sicuro e fugare la strisciante sfiducia nell’adeguata gestione dei rapporti sorti online nella loro eventuale fase patologica. Le Arbitration Rules for the...

CRONACA DI UNA DENUNCIA ANNUNCIATA

Lavoro in nero e reddito di cittadinanza L’articolo vuole evidenziare come attraverso un meccanismo di incrocio telematico, e quindi celere, da parte della p.a. di griglie-dati dei richiedenti il beneficio del reddito di cittadinanza, si evitino abusi del suddetto strumento, prevenendo così ulteriori costi a carico dello Stato, che ad oggi pone in essere solo controlli ex post suffragati da mere...

IL RUOLO DEL GARANTE DEL MERITO NEI PROCESSI DECISIONALI DELLA P.A.

L’articolo vuole premettere sinteticamente la normativa in materia di tutela e prevenzione dell’anticorruzione, ruolo dell’ANAC, possibili scenari e sviluppi di un ruolo aggiuntivo costituito dal Garante del Merito. L’attuale quadro normativo risultante dalle modifiche apportate alla l. n. 241 del 1990 da parte della l. delega n. 190 del 2012 («Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi