Blog&Press

ALZHEIMER E RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI: CHI DEVE FARSI CARICO DEI COSTI DI RICOVERO?

I malati di Alzheimer ed i loro parenti non devono versare alcuna retta alle RSA o alle case di cura convenzionate: spetta al Servizio Sanitario Nazionale farsi carico di tutti i costi. Scopo del presente articolo è porre, almeno per un attimo, i riflettori sulle drammatiche condizioni dei disabili italiani e delle loro famiglie. Sul punto, forse non tutti sanno che la...

ECONOMIA CIRCOLARE: UN NUOVO MODELLO DI BUSINESS

L’Italia acquista dall’estero e a caro prezzo le materie prime come anche l’energia per lavorarle e per smaltirle; e sempre all’estero torna a ricomprarle rigenerate con l’utilizzo di tecnologie italiane. Nel corso degli ultimi quaranta anni, l’analisi del modello economico circolare si è molto evoluta. Temi quali l’approvvigionamento sostenibile delle materie prime, i processi produttivi e la progettazione ecologica, l’adozione di...

QUARANTUNO ANNI DI SISTEMA SANITARIO NAZIONALE

Siamo ancora sostenibili? La salute deve essere intesa come bene comune di cui prendersi cura attraverso una partecipazione responsabile. Il Sistema Sanitario Nazionale è nato nel 1978 a garanzia del diritto costituzionale. Oggi, in relazione ai cambiamenti socio-demografici, all’aumento della cronicità, alla disponibilità di nuove tecnologie e alla richiesta di salute e qualità di vita della popolazione è diventato prioritario il...

Prime osservazioni sul ‘decreto sicurezza bis’

L’approvazione del ‘Decreto Sicurezza bis’ suscita non poche critiche e riflessioni avendo, da un lato, spinto eccessivamente verso un diritto penale speciale particolarmente repressivo e, dall’altro, sollevato dubbi di costituzionalità, atteso il ricorso al decreto legge pur in mancanza dei requisiti di necessità ed urgenza e attesa la disomogeneità delle materie affrontate con un unico decreto. Auspicabile, quindi, un attento...

Diversificazione qualitativa del servizio Universitario

È in discussione la proposta, avanzata dal MIUR, di consentire una diversificazione del regime giuridico agli Atenei che conseguano stabilità e sostenibilità di bilancio e risultati di elevato livello nel campo della didattica e della ricerca. La modulazione dei parametri di distribuzione delle premialità desta preoccupazione e sembra meritare un parziale ripensamento....

Può esserci meritocrazia senza pari opportunità ?

Secondo il Meritometro, l’Italia è un Paese senza meritocrazia. Così la pagella elaborata per l’anno 2018. Il Meritometro, l’indicatore europeo che misura il livello di meritocrazia di un Paese, è elaborato dal Forum della Meritocrazia in collaborazione con l’Università cattolica di Milano. Si basa su 7 pilastri: libertà, pari opportunità, qualità del sistema educativo, attrattività per i talenti, regole, trasparenza...

L’ascensore sociale in Italia ed equità nell’istruzione

In Italia l’ascensore sociale si è fermato e a scuola le scale sono sempre più ripide per gli studenti economicamente più svantaggiati. Il divario socio-economico inizia dalla scuola ed è da qui che ogni governo ha il dovere di iniziare ad investire per poter fornire quell’equità sociale che porta al successo e al benessere scolastico e sociale di ogni singolo...

I riflessi del controllo societario sulla emersione della crisi

In questi giorni è accesissimo il dibattito sui parametri quantitativi di obbligatorietà dell’organo di controllo societario, a seguito della più ampia riforma in materia di crisi d’impresa introdotta con il D.lgs 14/2019. Lo si fa, probabilmente, non per valutazione di quelli che sono gli effettivi impatti dei controlli societari sul funzionamento aziendale, in realtà di piccole dimensioni, ma per gli...

Dipartimento Nuove Tecnologie

Negli ultimi anni più studiosi hanno ripreso a parlare e discutere dello sviluppo delle nuove tecnologie nei vari settori dell'agire umano. ...

Ridurre i costi della giustizia

Negli ultimi anni, una pletora di interventi normativi è stata licenziata con l’intento dichiarato di ridurre i costi della Giustizia ed assicurare tempi più celeri ai processi....

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi