Informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679

Informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679
(General Data Protection Regulation)
*** ***
Ai sensi dell’articolo 13 del REG. UE 2016/679, La invitiamo, pertanto, a prendere atto della informativa e ad esprimere il consenso al trattamento dei dati,
firmando e restituendo l’allegata scheda.

1. Estremi identificativi del Titolare
Il Titolare del trattamento è L’Associazione Meritocrazia Italia (C.F. 97989260589) con sede legale in 00186 Roma (RM) alla via Cavour 44, in persona del  Presidente Rappresentante Legale pro tempore avv. Walter Mauriello (Nato ad Avellino, 10.9.1973, residente ad Avellino, Via F. Iannaccone 7, Cf  MRLWTR73P10A509V)

2. Finalità del trattamento e base giuridica
Nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali e senza necessità di uno specifico consenso da parte dell’Interessato, i Dati saranno archiviati, raccolti e trattati dalla associazione Meritocrazia Italia per i seguenti fini:
a) adempimento ad obblighi e/o adempimenti statutari,
b) assolvimento agli obblighi normativi ed alle disposizioni fiscali e tributarie derivanti dallo svolgimento dell’attività associativa, della manifestazione Congressuale e degli obblighi connessi ad attività amministrativo contabili; ‐
c) invio, direttamente o tramite terzi fornitori, di servizi di marketing e comunicazione, newsletter, comunicazioni con finalità di marketing diretto attraverso  email, sms, mms, notifiche push, fax, posta cartacea, telefono con operatore, in relazione a prodotti erogati dalla altre società ai sensi dell’art. 130 c. 1 e 2 del D. lgs. 196/03 (nel seguito “Codice”);
d) comunicazione dei Dati a testate giornalistiche e redazioni per finalità di pubblicizzazione del Congresso ovvero a società terze per l’invio di newsletter e  comunicazioni con finalità di marketing attraverso email, sms, mms, notifiche push, fax, posta cartacea, telefono con operatore ai sensi dell’art. 130 c. 1 e 2 del Codice;
e) esecuzione del contratto ed adempimento di obblighi previsti da leggi connessi al rapporto contrattuale;
f) eventuali collaborazioni professionali esterne per l’adempimento degli obblighi di legge;
Le basi giuridiche del trattamento per le finalità a) e b) sopra indicate sono gli artt. 6.1.b) e 6.1.c) del Regolamento. Il conferimento dei Dati per i suddetti fini è facoltativo, ma l’eventuale mancato conferimento dei Dati stessi e/o il rifiuto a fornirli comporterebbero l’impossibilità per l’associazione di procedere all’accettazione dell’adesione degli associati e/o collaboratori a vario titolo.
La base giuridica del trattamento di dati personali per le finalità da c) ad f) è l’art. 6.1.a) del GDPR in quanto i trattamenti sono basati sul consenso; si precisa che il Titolare può raccogliere un unico consenso per le finalità di marketing qui descritte, ai sensi del Provvedimento Generale del Garante per la protezione dei  dati personali “Linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam” del 4 luglio 2013. Il conferimento del consenso all’utilizzo dei dati per finalità  di marketing è facoltativo e qualora, l’interessato desiderasse opporsi al trattamento dei Dati per le finalità di marketing eseguito con i mezzi qui indicati, nonché revocare il consenso prestato potrà in qualunque momento farlo senza alcuna conseguenza (se non per il fatto che non riceverà più comunicazioni di marketing) seguendo le indicazioni presenti alla sezione dei “Diritti dell’Interessato” della presente Informativa.
Si ricorsa infine che per i trattamenti effettuati ai fini di invio diretto di proprio materiale pubblicitario o di propria vendita diretta o per il compimento di proprie  ricerche di mercato o di comunicazioni commerciali in relazione a prodotti o servizi analoghi a quelli utilizzati dall’associato e/o aderente a vario titolo  l’associazione può utilizzare gli indirizzi di posta elettronica o anagrafici ai sensi e nei limiti consentiti dall’art. 130, comma 4 del Codice e dal provvedimento  dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali del 19 giugno 2008 anche in assenza di consenso esplicito. La base giuridica del trattamento dei dati  per tale finalità è l’art. 6, comma 1, lett. f) del GDPR, ferma restando la possibilità di opporsi a tale trattamento in ogni momento, seguendo le indicazioni  presenti alla sezione dei “Diritti dell’Interessato” della presente Informativa.

3. Modalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, comunicazione dei medesimi dati.
I Suoi dati personali raccolti ai fini della partecipazione al Congresso e/o nell’ambito della collaborazione e/o obbligazione negoziale a qualsiasi titolo instaurati con Meritocrazia Italia, saranno trattati nel rispetto delle normativa citata, al fine di garantire i diritti, le libertà fondamentali, nonché la dignità delle persone  fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale.
I Suoi dati sono raccolti e registrati in modo lecito e secondo correttezza per le finalità sopra indicate nel rispetto dei principi e delle prescrizioni di cui all’art. 5 c  1 del GDPR.
Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, cartacei, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e,  comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza.
I dati saranno trattati da soggetti autorizzati (tutor, incaricati del supporto tecnico alla piattaforma, ricercatori, ecc.) e da collaboratori esterni autorizzati , tenuti a  loro volta al rispetto della riservatezza e della privacy. I dati potranno essere affidati anche ad aziende terze operanti nel settore dell’ICT, nominate a loro volta Responsabili esterni del trattamento.
Tutte le operazioni di trattamento dei dati sono attuate in modo da garantire l’integrità, la riservatezza e la disponibilità dei dati personali.
I Suoi dati potranno essere pubblicati sul portale istituzionale di Meritocrazia Italia e sulle piattaforme di cui la stessa si avvale per l’esercizio delle sue attività istituzionali, nonché su siti connessi a quelli di Meritocrazia Itaia e potrebbero altresì, quindi, essere estratti dai comuni motori di ricerca nel caso di ricerche online effettuate da terzi soggetti.
La informiamo che qualora le attività a Lei prestate prevedano il trattamento di dati personali di terzi nella Sua titolarità, sarà Sua responsabilità assicurare di aver adempiuto a quanto previsto dalla normativa nei riguardi dei soggetti Interessati al fine di rendere legittimo il loro trattamento da parte nostra.

4. Periodo di conservazione dei dati
I Dati personali verranno trattati dall’associazione Meritocrazia Italia per tutta la durata del rapporto associativo e/o collaborazione a vario titolo instaurata con l’Associazione ed anche successivamente per far valere o tutelare i propri diritti ovvero per finalità amministrative e da Statuto, e/o per dare esecuzione ad  obblighi derivanti dal quadro regolamentare e normativo pro tempore applicabile e nel rispetto degli specifici obblighi di legge sulla conservazione dei dati.

5. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati
I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nominati responsabili del trattamento ai sensi dell’articolo 28 del GDPR e in particolare a testate giornalistiche e redazioni, istituti bancari, a società attive nel campo assicurativo, a fornitori di servizi strettamente necessari allo svolgimento dell’attività d’impresa, ovvero a  consulenti dell’azienda, ove ciò si riveli necessario per ragioni fiscali, amministrative, contrattuali o per esigenze tutelate dalle vigenti normative.
Le riprese audio/video sono assimilate ai trattamenti temporanei finalizzati alla pubblicazione occasionale di articoli e rispettano pertanto le disposizioni  contenute nel Codice deontologico relativo al trattamento dei dati personali nell’esercizio dell’attività giornalistica e le norme in materia vigenti.
I Suoi dati personali, ovvero i dati personali di terzi nella sua titolarità, potranno altresì essere comunicati a società esterne, individuate di volta in volta, cui l’associazione Meritocrazia Italia affidi l’esecuzione di obblighi derivanti dallo Statuto alle quali saranno trasmessi i soli dati necessari alle attività loro richieste.
Tutti i dipendenti, consulenti, interinali, associati, e/o ogni altra “persona fisica” che svolgono la propria attività sulla base delle istruzioni ricevute dall’associazione Meritocrazia Italia, ai sensi dell’art. 29 del GDPR, sono nominati “Incaricati del trattamento” (nel seguito anche “Incaricati”). Agli Incaricati o ai  Responsabili, eventualmente designati, l’associazione Meritocrazia Italia impartisce adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all’adozione ed al  rispetto delle misure di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati. Proprio in riferimento agli aspetti di protezione dei dati personali l’associato e/o aderente a vario titolo è invitato, ai sensi dell’art. 33 del GDPR a segnalare all’associazione Meritocrazia Italia eventuali circostanze o eventi dai quali possa discendere una potenziale “violazione dei dati personali (data breach)” al fine di consentire una immediata valutazione e l’adozione di eventuali azioni volte a contrastare tale evento inviando una comunicazione all’associazione Meritocrazia Italia ai recapiti nel seguito indicati.
I Dati non saranno diffusi.
Resta fermo l’obbligo dell’associazione Meritocrazia Italia di comunicare i dati ad Autorità Pubbliche su specifica richiesta.In relazione alle finalità indicate al punto 2 i dati potranno essere comunicati ai seguenti soggetti.
I dati conferiti, resi anonimi, potranno essere utilizzati anche per rilevazioni statistiche. Non vengono eseguiti trattamenti di profilazione dei dati personali conferiti.
Il trasferimento all’estero dei Suoi dati personali può avvenire qualora risulti necessario per la gestione dell’incarico ricevuto. Per il trattamento delle informazioni e dei dati che saranno eventualmente comunicati a questi soggetti saranno richiesti gli equivalenti livelli di protezione adottati per il trattamento dei dati personali dei propri associati. In ogni caso saranno comunicati i soli dati necessari al perseguimento degli scopi previsti e saranno applicati gli strumenti normativi previsti dal Capo V del GDPR.

6. Diritti di cui agli artt. 15, 16, 17 18, 20, 21 e 22 del REG. UE 2016/679
La informiamo che in qualità di interessato ha oltre il diritto di proporre reclamo a all’Autorità di controllo, i diritti qui sotto elencati, che potrà far valere rivolgendo apposita richiesta al Titolare del trattamento e/o al responsabile del trattamento, come indicati al punto 1.
Art. 15-Diritto di accesso
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.
Art. 16 – Diritto di rettifica
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa. 3
Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del  trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.
Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio
o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del  titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati
L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un  titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.
Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati  personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.
Art. 21 – Diritto di opposizione
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.
Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione
L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

7. Revoca del consenso al trattamento
Si ricorda che, ai sensi dell’art. 7 del Regolamento, è riconosciuta la facoltà di revocare per iscritto il consenso al trattamento dei dati personali.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi