Sanità

LA MEDICINA TERRITORIALE DEVE DIVENTARE REALTÀ – COMUNICATO 09.11.21

Il PNRR offre opportunità importanti per il rilancio dell’economia, ma anche per la ristrutturazione del sistema sanitario. Con l’emergenza pandemica è venuta all’evidenza l’importanza strategica di una medicina territoriale adeguatamente organizzata. Per la realizzazione dell’obiettivo, però, occorrono investimenti non soltanto strutturali, ma soprattutto in termini di capitale umano (medici di famiglia, pediatri di libera scelta, specialisti ambulatoriali, farmacisti, oltre al personale...

ACQUA E SALUTE: UN BINOMIO INSCINDIBILE

Alcune proposte Il trattamento delle acque destinate al consumo umano ha rappresentato una delle principali ragioni alla base dell’allungamento dell’aspettativa di vita alla nascita nei Paesi a più elevato tenore socio-economico. Inoltre, la sicurezza e la qualità delle acque rappresentano tutt’oggi una delle massime sfide per garantire la salute in quelli a tenore meno elevato. Le missioni del futuro prossimo, almeno in...

PNRR: ‘MISSIONE SALUTE’

Per un nuovo modello di Assistenza domiciliare La componente 1 della ‘Missione Salute’ del PNRR si pone l’obiettivo di potenziare le prestazioni sanitarie erogate sul territorio facendo leva sulla creazione di strutture e presidi territoriali (Case della Comunità e Ospedali di Comunità), sul rafforzamento dell’assistenza domiciliare e sullo sviluppo della telemedicina. All’Assistenza Domiciliare Integrata (da qui, ADI) è dedicato l’investimento n. 2,...

AMBIENTE E SALUTE

Per una strategia globale La maggior parte delle patologie umane è legata alla continua interazione fra l’assetto genetico dei singoli individui e le pressioni dell’ambiente in cui sono immersi. Numerose fonti di inquinamento possono causare in maniera diretta e indiretta molte patologie, fra cui anche quelle a maggiore mortalità nella popolazione italiana (malattie cardiovascolari, neoplastiche e neurodegenerative). Cause fisiche, chimiche e biologiche...

LA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA IN SANITA’

La sfida di oggi Una trasformazione epocale della organizzazione e delle modalità produttive è stata resa possibile dall’avvento dell’elettronica, dell’informatica, delle tecnologie di telecomunicazione e della digitalizzazione. Nella sanità, l’applicazione delle nuove tecnologie presenta significative potenzialità e ha già cambiato non solamente la pratica clinica e amministrativa dei servizi sanitari, ma anche la concezione stessa della prevenzione, della diagnostica, della terapia e...

UN PIANO VACCINALE DI STABILITA’

Uno sguardo al futuro prossimo Un recupero fatto di stabilità impone di superare logiche di intervento strettamente emergenziale e prevedere un piano di vaccinazione strutturato e organico, con ridefinizione dei modelli di distribuzione e individuazioni dei nuovi attori, per la costruzione di sinergie di lavoro. A essere attivamente coinvolti dovranno essere i medici di famiglia, le farmacie convenzionate, i medici del lavoro,...

LA TUTELA DELLA CURA PSICOLOGICA COME CURA PRIMARIA

Una proposta Il disagio psicologico procurato dalle restrizioni dell'evento pandemico travolge adulti, adolescenti e bambini e ha un impatto dirompente sugli equilibri familiari. Didattica a distanza, impossibilità di frequentare attività ricreative, chiusura delle attività sportive e associative hanno trasformato l'ambiente domestico nell’unico luogo nel quale vivere una dimensione solitaria. In molti casi, questo ha portato a ripiegarsi su se stessi e sulle...

DONNE IN SANITA’

Conferme e controtendenze Il numero delle donne attive nel sistema sanitario è in controtendenza rispetto agli altri ambiti professionali. In base ai dati forniti dal Ministero della Salute e dalla FIASO, la Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere, il 66% del personale attivo è donna. Un trend sicuramente in ascesa negli ultimi 15 anni. In particolare, tra i medici più giovani, nella...

LO PSICOLOGO AL SERVIZIO DEL CITTADINO

Di recente, il Consiglio regionale della Campania ha approvato all’unanimità il testo di legge che prevede l’istituzione del servizio di Psicologia di base, con l’obiettivo di integrare il lavoro di medici di base e dei pediatri di libera scelta, fornire un’attività di assistenza psicologica primaria e promuovere il lavoro di rete territoriali di sostegno alle famiglie e agli istituiti scolastici. Per...

VERSO UN LIVELLAMENTO DELLA QUALITA’ DEL SERVIZIO SANITARIO

Dal 2010, si assiste a un progressivo definanziamento del Sistema Sanitario Nazionale. Secondo la Fondazione Gimbe, tra il 2010 ed il 2019, al SSN sono stati sottratti, tra tagli e definanziamenti, 37 miliardi di euro. In pratica, il finanziamento del SSN è passato dal 7,1% del PIL nel 2013 al 6,6% del 2020, con previsione di riduzione per il biennio 2021-22...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi