Dipartimenti

Insegnanti di sostegno

L’importanza della formazione in modelli inclusivi Si iniziò a parlare dell’istituzione di classi speciali nell’Ottocento. Divennero realtà con la l. n. 1859 del 1962, rafforzata dal d.P.R. n. 1518 del 1967, il quale introdusse anche le classi differenziali. Classi speciali e differenziali sarebbero state abolite circa dieci anni dopo, in concomitanza alla nascita della figura dell’insegnante di sostegno. Per il miglior riconoscimento...

Osservatorio sui mercati del capitali italiani ed esteri

Il vero valore del risparmio Il 3 novembre 2022 potrebbe aver segnato una tappa importante nel settore della tutela del risparmio, auspicabilmente nella direzione della miglior attuazione dell’art. 47 cost., in ragione della sua portata programmatica. Si è dato il via all’istituzione dell’Osservatorio sui mercati dei capitali italiani ed esteri, grazie all’iniziativa del Consiglio nazionale dei commercialisti (Cndcec). Partecipano Banca d’Italia, Consob,...

Comunità terapeutiche

Ancora sulla lotta alle dipendenze Nate in America alla fine degli anni Cinquanta del Novecento su iniziativa di privati per superare un problema comune, quello della dipendenza, le prime Comunità Terapeutiche furono la risposta alla sempre più crescente diffusione dell‘uso di oppiacei. Inizialmente erano incentrate sulla promozione di modelli di vita di gruppo e su processi di auto-aiuto, per innescare un...

Indipendenza energetica

Si punti sulla produzione nazionale La crisi energetica in atto ha spinto Istituzioni europee e Stati membri a rivedere in maniera sostanziale le proprie politiche di approvvigionamento. Attraverso il piano RePower EU, licenziato dalla Commissione europea, sono stati raddoppiati gli obiettivi legati alla produzione annuale di idrogeno verde al 2030 (123 GW contro i 40 GW previsti nel Fit-for-55), con un target...

La ‘digital transformation’ della p.a.

Obiettivi, criticità e azioni Il processo di trasformazione e digitalizzazione che sta investendo la pubblica amministrazione ha come obiettivo precipuo quello di farne un migliore ‘alleato’ di cittadini e imprese, garantendo un’offerta di servizi sempre più efficienti e soprattutto facilmente accessibili. Accessibilità ed efficienza sono i punti cardine attorno ai quali si deve muovere la transizione digitale del Paese, tenendo ben presente...

PMI: l’innovazione non faccia paura

L’imprescindibilità delle tecnologie abilitanti Il momento storico incerto, le inevitabili paure indotte da un’informazione polarizzata solo alle notizie negative, o ai riverberi potenzialmente catastrofici di ogni avvenimento, nonché una cultura spesso affezionata all’idea che ‘si è sempre fatto così’ rendono spesso le realtà imprenditoriali di piccole o medie dimensioni recalcitranti ad affrontare l’innovazione tecnologica e integrarla nelle proprie strutture. Non si può...

COP27

Tra conquiste e occasioni mancate Si è conclusa la conferenza sul clima Cop 27. Un incontro che si chiude con un risultato importante per la fiducia e la solidarietà internazionale, ma forse poco incisivo per la soluzione del problema del surriscaldamento climatico. Di rivoluzionario v’è che i Paesi in via di sviluppo, vulnerabili e duramente colpiti dai disastri ambientali, sono riusciti a ottenere...

Rischio sismico

Sicurezza scolastica tra nuove e vecchie opportunità I Giovani sono certamente la maggiore ricchezza del presente e a loro verrà consegnato il mondo nel prossimo futuro. Per questo vanno protetti. Eppure ci sono pericoli ai quali non si presta adeguata attenzione. L’Italia è un Paese a elevato rischio sismico e l’esperienza degli ultimi anni dà prova della pericolosità anche di altre calamità...

Il Merito nelle scuole turistiche

Come generare benessere nei territori Partendo dalle scuole della ristorazione e del turismo, è possibile sollecitare la solidarietà e la collaborazione tra i diversi talenti territoriali, aiutandoli non solo ad emergere, ma anche a dimostrare quanta fiducia possano generare per un efficace incontro domanda-offerta di prodotti, servizi turistici, tradotti in esperienze di qualità di vita sui territori. La valorizzazione del Merito può...

Contro la povertà, un nuovo Umanesimo

Il problema di alcuni sia il problema di tutti L’ASVIS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo sostenibile) si pone come primo obiettivo quello di sconfiggere la povertà. Un problema di dimensioni esorbitanti. Nel mondo si contano 736 milioni di persone che vivono con meno di 1,90 dollari al giorno. Nel World Inequality Report 2022, che analizza il divario tra 'ricchi' e 'poveri' nel mondo...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi