Servizi Sociali

LA REALTÀ DEL TRASPORTO SOCIALE

Verso un livellamento qualitativo Tra i servizi potenzialmente a disposizione delle categorie più svantaggiate vi è il c.d. trasporto sociale, che consente a cittadini residenti o stabilmente domiciliati, in condizioni di fragilità permanente o temporanea e privi del supporto di una rete familiare e/o non in grado di fruire autonomamente dei servizi pubblici, di spostarsi sul territorio agevolmente. Da sempre uno dei...

LA DIPENDENZA DA CIBO

Quando mangiare diventa un rifugio Tra le tante dipendenze patologiche che attanagliano la società moderna ve n’è una troppo spesso sottovalutata e che meriterebbe, invece, maggiore attenzione: la dipendenza da cibo. In forte aumento tra giovani e giovanissimi, anche a causa delle difficoltà sociali portate dalle restrizioni pandemiche, questo tipo di disagio può avere ripercussioni gravi sia sulla salute individuale che sulla...

DISABILITÀ, LEGALITÀ E MERITO

Nuove prospettive La Componente 2 Missione 5 contenuta nel PNRR ha rinnovato l’impegno alla realizzazione dei principi già sanciti dalla ‘Convenzione ONU sui diritti delle persone con disAbilità’ in linea con la ‘Carta dei diritti fondamentale dell’Unione Europea’ e con la ‘Strategia per i diritti delle persone con disAbilità 2021-2030’. A livello domestico, dopo il via libera della Camera dello scorso 9...

PER UNA SOCIETÀ ACCOGLIENTE

Convivenza inclusiva come unica opzione Nell’idea di legalità trova espressione, secondo il sentire comune, il rispetto di leggi e principi fondamentali. Ma la legalità è molto di più. Rappresenta «un’esigenza fondamentale della vita sociale per promuovere il pieno sviluppo dell’individuo e la costruzione del bene comune». La legalità è l’anello di congiunzione tra responsabilità individuale e giustizia sociale, tra l’io e il...

LE DROGHE DELLO STUPRO

Un'emergenza ignorata Tanti sono i recenti fatti di cronaca che hanno sullo sfondo l’uso di sostanze finora poco conosciute come GHB, GBL e BD, molto simili tra loro e meglio note come ‘Gocce KO’, ‘Liquid Ecstasy’ o ‘droghe dello stupro’. Nato originariamente come farmaco per diminuire la compulsione dall’alcool, il GHB, in particolare, è divenuto in poco tempo la ‘regina’ delle droghe. Potentissime,...

DEPRESSIONE E LANGUISHING

È un problema sottovalutare il problema È recente l’approvazione all’unanimità di cinque mozioni sulla depressione da parte della Camera dei Deputati. Tre gli asset principali emersi: educazione e formazione come presupposto imprescindibile per la conoscenza della patologia; prevenzione, per consentire un ricorso precoce e appropriato a diagnosi e supporto medico; cura con una rete nazionale per un accesso a servizi e opportunità...

IL VOCABOLARIO DELL’INCLUSIONE

Comunicazione e inclusione Non si può parlare di coesione sociale senza riflettere sulle utilità delle differenze. E ogni riflessione sulle differenze impone un approccio di razionalità, equità e sensibilità, oltre ogni limite e barriera. Uno dei profili maggiormente sottovalutati in questo quadro è quello del lessico da utilizzare. La definizione di un linguaggio rispettoso delle diversità, di un vocabolario dell’inclusione, serve a favorire...

SI ABBATTANO LE BARRIERE DELLA VIOLENZA

DisAbilità e discriminazione  Nella documentazione relativa all’«Audizione dell’Istat presso il Comitato Tecnico Scientifico dell’Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con disAbilità» del 24 marzo 2021, si legge che «La violenza fisica o sessuale subita dalle donne raggiunge il 31,5% nell’arco della vita, ma per le donne con problemi di salute o disAbilità la situazione è più critica. La violenza fisica o...

GIOVANI ANZIANI

Una risorsa da valorizzare Parlando di Merito, il pensiero non può non andare anche a chi, con sacrificio, forza di volontà e resilienza, ha contribuito a forgiare tradizione e identità nazionale. Gli anziani, detentori di un patrimonio inestimabile di esperienze e relazioni. Istat e il Ministero della Salute riportano la terza età alla fascia superiore ai sessantacinque anni. Nel 2018, la Società Italiana...

INVALIDITÀ CIVILE: NON SI DIA LA CACCIA AGLI ONESTI – COMUNICATO 16.11.21

Mentre il Paese è distratto dalle polemiche degli ultimi giorni su Green pass e derive fasciste e antifasciste delle proteste, l’INPS comunica senza clamore che milioni di cittadini invalidi potrebbero perdere il beneficio dell’assegno. Fino a ieri tra i requisiti necessari per accedere all’invalidità civile v’era il mancato svolgimento di attività lavorativa, salvo però ‘casi particolari’. Oggi la riserva dei ‘casi particolari’...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi