Uncategorized

La doppia lama della distrazione di massa

Leggendo i giornali, non possiamo fare a meno di prendere una posizione netta su tutto, pronti a stare da una parte o dall’altra nella grande divisione sociale. Lo facciamo spesso senza avere informazioni adeguate o competenza, dando cieca fiducia a una stampa ormai inattendibile. Ci piace occuparci di cose più grandi di noi, che sfuggono al nostro controllo, perdendo di vista...

Verità, per una democrazia reale

Basta guardarsi intorno per comprendere quanto sia importante attingere dalla corretta informazione, per tendere alla vera democrazia. Tutta l’attività di comunicazione, di proposizione, di studio svolta in maniera strutturata da Meritocrazia vuole essere un servizio dei cittadini per i cittadini, un modo per educare alla verità, dalla quale non si può più prescindere. Purtroppo il fenomeno devastante, incontrollato e forse incontrollabile, della...

Ancora Superbonus. Oggi più di ieri, MI chiede chiarezza normativa

Ancora sul Superbonus. Si discute della possibilità di riuscita e capienza grazie a una nuova manovra, ma nel frattempo arriva un’altra proroga per interventi di ristrutturazione agevolati per immobili unifamiliari o indipendenti, per i quali i lavori siano stati svolti per almeno un 60%, da settembre fino al 31 dicembre 2023. Poste Italiane sembra voler riaprire un canale per la cessione dei...

Sì alla nuova tassa extra profitti, ma si tutelino gli investitori dai possibili contraccolpi

Il Governo sceglie di tassare gli extra profitti delle banche, con prelievi del 40%. Per assicurare un maggior gettito, il prelievo dovrebbe essere applicato alle attività prodotte fuori confine. Si tratta di una manovra che dovrebbe dare concretezza al principio di eguaglianza sostanziale o di equità sociale e che consentirà (almeno a quanto riferito) la trasposizione nella casse dello Stato di...

MI chiede un immediato ripensamento della riorganizzazione della rete dei laboratori accreditati

Urge un intervento sul sistema previsto di riorganizzazione della rete dei laboratori accreditati, che oggi favorisce le grandi società e la concentrazione di pochi player a livello nazionale. Il sistema in essere potrebbe comportare, nel medio-lungo termine, una crescita dei prezzi sulle prestazioni erogate. Ma non è solo questo. Moltissime strutture dovranno trasformarsi in meri Punti di Accesso; questo le obbligherà a dismettere...

Cucina italiana patrimonio dell’Unesco: la strategia non sia solo quella della promozione

La cucina italiana è candidata a entrare a far parte della lista rappresentativa dei patrimoni culturali immateriali dell'umanità dell'Unesco. È stato reso pubblico da poco il logo identificativo. La decisione solleva polemiche. In particolare, il rischio è che la grafica scelta alimenti controproducenti cliché. Nulla di troppo diverso a ciò che accadde con la campagna “Open to Meraviglia”. Meritocrazia Italia mostra apprezzamento...

Cos’è?

La domanda ‘cos’è?’, che capita di porsi tanto spesso, è positivo sintomo di curiosità. Faccio un esempio. Ci si chiede molto spesso che cosa si intenda per ‘spread’. Un termine che, a conti fatti, racchiude in sé il nostro modo di vivere e le nostre preoccupazioni, ma sul quale ci sono tante incertezze e tante ambiguità, Stando alla definizione, esso indica la differenza...

Nuova piattaforma SIISL Oltre il reddito di cittadinanza, si scommetta sulla qualità delle proposte formative

L'avvio della nuova piattaforma SIISL – Sistema informativo per l’inclusione sociale e lavorativa – presentata dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, rappresenta una grossa innovazione tecnologica dal momento che, per la prima volta, si avrà una banca dati nazionale all’interno della quale ci saranno sia le proposte dei corsi professionali delle singole Regioni, sia le offerte di lavoro...

Pensioni minime. Meritocrazia Italia: non ci si fermi a questo

Meritocrazia Italia plaude alla decisione del Governo di rivalutare le pensioni minime, che devono essere adeguate all’aumento del costo della vita, cresciuto enormemente nell’ultimo anno. Le pensioni minime passeranno da 563.74 euro a 599.82 euro, già dal mese di luglio, per gli ultra settantacinquenni, con un aumento di 36,08 euro, e a 572.20 per gli altri aventi diritto, con un aumento...

Povertà in Italia

Cause e rimedi L’Istat informa che nel 2021, in Italia, vivevano in condizione di povertà assoluta poco più di 1,9 milioni di famiglie (il 7,5% del totale, dal 7,7% nel 2020) e circa 5,6 milioni di individui (il 9,4% come l’anno precedente). Si confermano insomma i massimi storici toccati nel 2020, anno d’inizio della pandemia. Per la povertà relativa, l’incidenza sale all’11,1%...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi