Uncategorized

Obbligo o divieto del velo islamico

La soluzione è sempre la (vera) libertà La cronaca racconta delle dure azioni della c.d. ‘polizia della moralità’ iraniana e del frequente ricorso a torture, maltrattamenti e uccisioni durante le detenzioni. Ultima, la notizia della morte di una giovane in custodia che non avrebbe indossato correttamente il velo. Un episodio non isolato. Fatti che sembrano lontani nello spazio, e appartenenti a una realtà difficile...

LA SVOLTA NON È NELLA SCELTA DEL MIGLIORE, MA NELLA SELEZIONE DELLE IDEE – 18 SETTEMBRE 2022

A inquinare i rapporti sociali è spesso il desiderio di evidenza, di primeggiare almeno nell’apparenza, non necessariamente anche nelle abilità. Per ‘essere il migliore’, bisogna anzitutto essere soli. Il rapporto con gli altri è mero strumento al fine dell’esaltazione del proprio io. La campagna elettorale in corso riflette l’individualismo diffuso. Tanti politici di lungo corso accusano il colpo di non aver trovato...

Sì alla valutazione dell’attività docenti, ma senza il rischio di aziendalizzazione della Scuola

Il Ministro dell’Istruzione firma l’atto di indirizzo per il 2022, per «potenziare il sistema di valutazione delle scuole, dei dirigenti scolastici e del personale docente» e introducendo meccanismi sistematici per la valutazione del lavoro nelle singole istituzioni scolastiche». Arriva anche la reazione degli insegnanti: secondo le statistiche, 7 su 10 sono contrari alla valutazione del corpo docenti. Il Sistema di Valutazione Nazionale...

Primo arbitro donna in serie A: che ogni conquista nella parità di genere si faccia normalità

Il calcio italiano di Serie A accoglie il primo arbitro donna in organico. Maria Sole Ferrieri Caputi entra nella Commissione Arbitri Nazionale. Una giovane che ha cominciato ad arbitrare a soli diciassette anni nei campi polverosi di periferia, con pochi tifosi sugli spalti e all’ombra del pregiudizio collettivo. Passione, tenacia e fiducia le hanno consentito di crescere velocemente, dai campionati provinciali e...

Condanna per immissioni nocive: la transizione ecologica non sia uno slogan, ma un impegno

La Corte Giustizia condanna l’Italia per il mancato rispetto dei limiti annuali di immissioni nocive nel periodo compreso tra il 2010 e il 2018 e in diverse aree urbane e industriali del nord del Paese, in Sicilia e nelle città di Genova, Roma e Firenze e Catania. La decisione conferma la posizione della Commissione europea, che aveva adito la Corte nel...

LA CAPACITA’ DI GESTIONE DELLE RISORSE IDRICHE

Il Piemonte, come altre Regioni italiane, deve fare i conti con la scarsità epocale di risorse idriche, quest’anno aggravata dalla mancanza di piogge e neve nel periodo invernale. Tra le tante cause, anche una inadeguata gestione delle risorse. Il timore è che molte decisioni siano dovute non al bisogno di tutela e risparmio idrico, ma a interessi di parti economiche che usano...

L’OPPORTUNITÀ DEL SACRIFICIO – 20 MARZO 2022

Ci sono modi diversi di vivere il sacrificio. Tendiamo a credere che sia sacrificio dedicare tante ore del giorno al lavoro, agli impegni familiari. E ne avvertiamo il peso in base al senso di stanchezza che riportiamo a fine giornata. È vero. Il sacrificio è anche questo. Ma non è soltanto questo. Non si riduce alla dimensione individuale dell’essere. Deve assumere anche una...

CATTEDRALI, NON CASTELLI DI SABBIA – 13 MARZO 2022

Il 16 aprile 2019, la giovane svedese Greta Thunberg cercava di convincere il Parlamento europeo che non è ancora troppo tardi per agire, ma servono da subito visione di ampio respiro, coraggio e ferrea determinazione. Invocava l’adozione del c.d. cathedral thinking. Chiedeva a tutti di svegliarsi dal torpore e rendere possibili i cambiamenti necessari. Fare del proprio meglio, ammoniva, non...

IL BOOM DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Alcune informazioni C’è chi sostiene che gli impianti fotovoltaici siano il futuro. C’è chi invece sostiene addirittura che sia già troppo tardi e serva andare oltre. A ogni modo oggi gli impianti fotovoltaici – spinti da un mercato spesso ‘drogato’ con incentivi e sconti – stanno avendo un vero e proprio boom. Prima di procedere all’installazione di un impianto fotovoltaico, bisogna considerare molteplici...

L’ACQUA: DA RISORSA A CALAMITÀ

Il Piemonte è un territorio ricco di corsi d’acqua, tutti tributari del fiume Po, lungo 632 chilometri. Potenzialmente, il fiume più lungo d’Italia. Eppure la situazione non è così rosea, sia per la qualità delle acque (più della metà dei corpi idrici sotterranei è in scarso stato chimico), sia per la scarsità delle piogge (la sola città di Cuneo da inizio...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi