Progetti Innovativi

Per una regolazione dell’internet

Ciò è illegale nel mondo reale lo sia anche in quello virtuale Negli ultimi anni, si assiste a una crescita esponenziale di iscrizioni sui social network. Gli utenti creano un profilo personale per partecipare a comunità virtuali, nelle quali assumere un ruolo attivo condividendo stati, musica, ed esprimendo pareri e commenti sui contenuti pubblicati da altri utenti. Internet offre nuove opportunità, ma genera...

IT Wallet

Osservazioni critiche e alcune proposte Il 2024 dovrebbe essere un anno interessante per la cittadinanza digitale, un anno di confronto tra diversi sistemi ed evoluzione dei sistemi di identità e di firma sino ad oggi utilizzati. Auspicabile è che sia un anno utile per risolvere e chiarire le troppe mancanze e incoerenze che presentano i vari sistemi disponibili: tra gli addetti ai...

Quanto è sostenibile l’IA per il Pianeta?

Nuove tecnologie e ambiente L’intelligenza artificiale rappresenta, a un tempo, un’opportunità e un rischio anche dal punto di vista dell’impatto ambientale. Le applicazioni di IA consentono di misurare più facilmente la quantità di gas serra prodotta, fornendo un utile supporto alle azioni delle aziende e delle organizzazioni. Al contempo, però, contribuiscono esse stesse a inquinare, avendo un’impronta carbonica non indifferente. Per un...

L’avvento dell’Intelligenza Artificiale

Un richiamo alla responsabilità Una delle questioni più delicate poste dall’intelligenza artificiale, vista la sua crescente adozione in applicazioni e contesti differenti, riguarda la responsabilità in merito a decisioni che, di fatto, vengono prese dagli algoritmi, specie in ambiti sensibili come sanità e sicurezza pubblica. Inoltre, la possibilità di accedere a una notevole quantità di informazioni implica problematiche in punto di tutela...

Ancora sul Superbonus 110%

Perché puntare sul settore edile Lo scorso 14 dicembre, la Commissione europea ha espresso parere complessivamente positivo sulla manovra finanziaria proposta dal nuovo Governo, definendo il d.d.l. Bilancio per il 2023 in linea con le raccomandazioni del Consiglio UE del luglio scorso, invitando a «tenere d’occhio la spesa corrente e mantenere il ritmo delle riforme e degli investimenti», oltre a insistere...

LA FIERA DEI PROGETTI

Per ritrovare la capacità di reagire Le ingenti risorse messe a disposizione dal PNRR interessano solo il 33% delle imprese italiane. Il dato emerge dalla recente indagine eseguita dall’Istituto Tagliacarne. Si riporta che soltanto il 16% si è già attivato per aderire ai progetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, mentre un altro 13% ha in programma di farlo. Ciò significa...

UTILITÀ E LIMITI DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Per un progresso consapevole e responsabile «Ci vuole qualcosa in più della intelligenza per agire in modo intelligente» (Fëdor Dostoevskij). L’intelligenza artificiale, nata con la realizzazione dei primi elaboratori elettronici da parte di McCarth nel 1956, è una sezione di linguistica informatica che si occupa della formalizzazione di problemi e compiti simili a quelli eseguiti dall’essere umano. Funziona combinando grandi quantità di dati...

INVESTIRE NELLA PROSPENSIONE ALLA SOSTENIBILITÀ

Iniziative virtuose e prossimi interventi Nel periodo pandemico, la ridotta mobilità, dovuta alla digitalizzazione delle attività economiche, educative e commerciali e al forte timore per la condivisione con altri dell’esperienza di viaggio, ha prodotto una sensibile contrazione delle spese per gli spostamenti. Si sono registrati anche rilevanti benefici per la qualità dell’aria, attese le riduzioni degli inquinanti legati al traffico, a...

PIANI DI MOBILITÀ LOCALE

Puntare su qualità e sostenibilità Il trasporto pubblico locale svolge un ruolo fondamentale nell’offerta di servizi di mobilità per i cittadini. In base ai dati riferiti al 2019, nel settore operano quasi 800 imprese, per un totale di oltre 115.000 dipendenti e più di cinque miliardi di passeggeri all’anno su tutto il territorio nazionale. I servizi di mobilità sono attualmente oggetto di rilevanti...

SOCIETA’ BENEFIT

Un fenomeno da promuovere Le ‘società benefit’ – nominate per la prima volta con la legge di stabilità n. 208 del 2015 – rappresentano una nuova forma giuridica di impresa che, oltre allo scopo di lucro, persegue anche finalità di beneficio comune, come sviluppo di idee, progetti imprenditoriali e attività economiche secondo i principi della sostenibilità ambientale e sociale; realizzazione di...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi