giustizia Tag

GIUSTIZIA E DIVERSE ABILITA’

Le legge è uguale per tutti? Gli antichi greci furono i primi a rivendicare il diritto d'uguaglianza dinanzi alla legge. Il concetto si sarebbe consolidato nel tempo, per comparire per la prima volta all'art. 4 della Dichiarazione dei Diritti dell'uomo e del cittadino del 1793. Che 'la legge è uguale per tutti' è scritto in ogni aula di giustizia. Ma le persone non sono...

SOVRAFFOLLAMENTO CARCERARIO

Carcere e pena, realtà distinte. Il XVII Rapporto Antigone rivela un drammatico sovraffollamento delle carceri italiane, con un esponenziale aumento dei suicidi e una drammatica situazione sanitaria. Sono circa 189 gli istituti penali sovradimensionati che avrebbero urgente bisogno di essere svuotati, sia per le complicazioni indotte dall'emergenza pandemica sia per la inadeguatezza degli spazi riservati ai detenuti. Non è questione di comfort,...

ZES, ZEA, GIUSTIZIA AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE

Nuovi modelli di Giustizia per il rilancio delle imprese L’attuale assetto socio-economico italiano vive una situazione di grave criticità. Si avverte forte la necessità di guardare con maggior fiducia al futuro, creando le condizioni per uno sviluppo economico sostenibile in grado di supportare ed incentivare il tessuto produttivo ed imprenditoriale. Come per parte avvenuto, il primo passo da compiere per attrarre nuovi investimenti...

IL PROCESSO PENALE DA REMOTO

Un cantiere ancora aperto La repentina accelerazione impressa al processo di digitalizzazione a seguito della nota emergenza sanitaria ha toccato nel vivo il comparto Giustizia, che, sebbene offra un contributo prezioso ed una opportunità ad una già precedentemente auspicata spinta innovativa, ha evidenziato però problemi atavici e criticità principalmente collegate all’esigenza di garantire un processo “giusto” al cittadino. In ambito penale, l’introduzione...

PER UNA RIFORMA COMPLESSIVA DELLA GIUSTIZIA TRIBUTARIA

Al netto dell'emergenza L’emergenza sanitaria dell’ultimo anno non ha fatto altro che mostrare in maniera più evidente i punti critici dell’intero sistema della giustizia tributaria, che merita riforme nell’interesse sia del contribuente sia dell’economia pubblica. Con maggior favore per i principi di collaborazione e buona fede, necessariamente alla base di ogni rapporto di natura tributaria. In primis, ci si riferisce al presidio...

IL DRAMMA DELL’ERRORE GIUDIZIARIO

Dimensione del fenomeno e soluzioni L'errore giudiziario rappresenta un danno economico per lo Stato, ma soprattutto rappresenta un dramma per chi lo subisce. Una distinzione va fatta tra vittime di ingiusta detenzione e vittime di vero e proprio errore giudiziario. Le prime sono sottoposti a custodia cautelare in carcere o agli arresti domiciliari, per poi essere assolti; le seconde sono quelle persone che, dopo essere...

FOCUS DEL MESE DI APRILE: LA GIUSTIZIA PILASTRO DELLA CIVILTA’ – COMUNICATO 02.04.21

Oggi parlare di Giustizia è sinonimo di malaffare, di contraddizioni, di operazioni opache comunque lontane dal desiderio di lealtà che invoca la popolazione. Ma non è così e non può essere così! Dietro questa parola si cela una organizzazione fatta di persone che mettono la loro vita nelle mani di un lavoro non semplice. C’è la perdita della vita, la sicurezza dei propri...

PROCESSO TRIBUTARIO – DIVIETO DI TESTIMONIANZA

L’attuale normativa del processo tributario, fondato essenzialmente sulla prova documentale, vieta espressamente il ricorso alla prova testimoniale. Tale  divieto, previsto dall’art. 7, comma 4, d.lg. n. 546 del 1992, incarna l’idea per la quale il carattere prevalentemente scritto del processo tributario non può tollerare l’assunzione di una prova a contenuto e forma esclusivamente orale come l’originaria prova testimoniale. PREMESSA. Sul finire del...

MERITO E RIFORMA ORDINAMENTALE DELLA MAGISTRATURA

  PREMESSA Secondo una definizione riportata sul sito del Consiglio Superiore della Magistratura, il sistema giudiziario è «l’insieme degli organi dello Stato chiamati a […] ius dicere, cioè assumere una decisione su una determinata controversia secondo le regole del diritto». Accantonando le problematiche sottese al perenne disequilibrio fra magistratura e avvocatura, oggi più che mai questa definizione è messa a dura prova...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi