Pari opportunità e Famiglia

FONDI DI SUPPORTO PER LE POLITICHE DELLA FAMIGLIA E STRATEGIE DI SISTEMA

Il «Fondo per le politiche della famiglia», istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ai sensi dell’art. 19, comma 1, d.l. n. 223 del 2006 (conv. con mod. dalla l. n. 248 del 2006), è direttamente inteso a promuovere e realizzare interventi a tutela della famiglia. Il Fondo è stato da ultimo ridisciplinato con l. n. 296 del 2006 (Legge...

AUTOREFERENZIALITA’ CULTURALE E DIRITTI UMANI

I Paesi europei sono interessati ormai da decenni da un elevato flusso migratorio, che ha determinato importanti modificazioni nel tessuto socio-culturale dei singoli contesti nazionali di arrivo. L’elasticità che ha caratterizzato il sistema ha consentito, nella maggior parte dei casi, di evitare i conflitti di civiltà che si sarebbero verificati allorché ogni Stato ospitante si fosse rivelato autoreferenziale, ponendosi in una...

TURISMO SOSTENIBILE: MODELLI DI FATTIBILITÀ

L’Italia ha mostrato per lungo tempo difficoltà nello sviluppare politiche coerenti e durature sul turismo. Ma può ancora affermare e far riconoscere il valore del proprio patrimonio, se le politiche di sviluppo sostenibile rappresentassero una strategia condivisa e si puntasse sul diffondere, misurare e fare percepire benessere equo e sostenibile (BES); questo articolo spiega come fare. L’Italia, per trarre pieno beneficio...

LA DISABILITÀ NON È UN MONDO A PARTE MA È PARTE DEL MONDO

Inclusione vuol dire riconoscere i diritti umani, combattere ogni forma di discriminazione. La Scuola ha l’importante compito di educare gli studenti a considerare la diversità come una risorsa, un dono che rende unico ognuno di noi. La storia dell’inclusione nella Scuola e negli ordinamenti ha avuto un percorso lungo e articolato, ma l’Italia è stata tra i primi Paesi al mondo...

LE AZIONI POSITIVE IN ITALIA NEL SETTORE PRIVATO

La strategia sottesa alla disciplina delle azioni positive in Italia è rivolta ad eliminare le disparità di fatto di cui le donne sono oggetto nella vita lavorativa e favorire il loro inserimento nel mercato del lavoro realizzando l’uguaglianza sostanziale tra uomini e donne nel lavoro. Tali misure, mentre trovano una piena applicazione nel settore pubblico, tardano a trovare attuazione in...

Può esserci meritocrazia senza pari opportunità ?

Secondo il Meritometro, l’Italia è un Paese senza meritocrazia. Così la pagella elaborata per l’anno 2018. Il Meritometro, l’indicatore europeo che misura il livello di meritocrazia di un Paese, è elaborato dal Forum della Meritocrazia in collaborazione con l’Università cattolica di Milano. Si basa su 7 pilastri: libertà, pari opportunità, qualità del sistema educativo, attrattività per i talenti, regole, trasparenza...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi