La curva delle idee

PNRR NON RESTI SEGRETO MA VENGA CONCERTATO – COMUNICATO 30.03.21

Il PNRR è una occasione da non perdere per dotare il nostro Paese di una diversa e più efficace organizzazione. L'Italia ha maturato un debito sempre più crescente ponendolo sulle spalle delle future generazioni e lo ha fatto addossandosi la responsabilità di saper ripartire, “ridisegnando” uno Stato all’avanguardia che sappia coniugare l’ambiente al progresso. I progetti e le riforme finanziati attraverso i...

MERITOCRAZIA ITALIA CHIEDE DI RIAPRIRE PALESTRE E RISTORANTI COME ATTO DI COERENZA E SERIETÀ – COMUNICATO 29.03.21

Scelte di prudenza hanno portato alla chiusura indiscriminata delle attività commerciali, con poche eccezioni, per tutto il periodo delle festività pasquali. Eppure, nel primo fine settimana di Primavera, molti parchi cittadini sono rimasti aperti e in tantissimi, complice il bel tempo, hanno affollato anche lungomare, spiagge e centri storici. È evidente che, in molte aree, il piano di controllo anti-assembramenti non...

MERITOCRAZIA ITALIA SOLO DALLA PARTE DEL CITTADINO – COMUNICATO 28.03.21

Un'aggregazione di persone competenti ciascuna nel proprio settore e di buona volontà, consapevoli delle difficoltà vissute quotidianamente e pronte a fornire soluzioni concrete e sostenibili, in assoluta indipendenza ed autonomia. Con il solo obiettivo di un percorso entusiasmante, per quanto irto, per riaccendere la speranza di un presente e di un futuro migliori e fare della cittadinanza attiva strumento di...

MERITOCRAZIA ITALIA ADERISCE ALL’EARTH HOUR. “TRE ORE DI STOP DALLE CONNESSIONI INTERNET A FAVORE DEL CLIMA” – COMUNICATO 27.03.21

Si svolgerà domani, 27 marzo, la più grande mobilitazione globale contro i cambiamenti climatici. Chiunque vorrà aderire all’invito lanciato dal WWF, tra singoli cittadini, imprese e Istituzioni, potrà unirsi in un gesto simbolico, quello di spegnere le luci per un’ora, in rispettoso ossequio della bellezza e della fragilità del Pianeta. La schizofrenia climatica, l’anomalia di temperature troppo alte e il riscaldamento degli...

OCCORRE UN INTERVENTO FISCALE SULLE C.DD. MINUSVALENZE – COMUNICATO 23.03.21

Nella prospettiva di una presta ripresa, in termini di sviluppo e di sana tenuta dei conti pubblici, occorre prestare particolare accortezza nella gestione del risparmio e nelle scelte di investimento. Di recente, in occasione della Giornata mondiale del Risparmio, il Presidente della Repubblica ha messo in risalto il legame indissolubile tra etica, sviluppo e valore sociale di quel risparmio che, a...

DRAGHI OSI DI PIU’ – COMUNICATO 20.02.21

Ieri, in tarda serata il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto Sostegni, con uno stanziamento di 32 miliardi, ovvero l’importo massimo consentito sulla base del bilancio approvato. Il tentativo è apprezzabile, ma si doveva e si deve fare di più. Nel momento di massima difficoltà, la ripartenza è possibile soltanto tramite misure di coraggio e determinazione. Non può ignorarsi che occorre...

LA VERA SFIDA: UNA GIUSTIZIA BEN ORGANIZZATA – COMUNICATO 18.03.21

Tra i maggiori disagi generati dalla lunga e non ancora superata fase emergenziale trovano amplificata espressione quelli connessi all’amministrazione della Giustizia. La ripartenza passa anche e soprattutto dalla capacità di far ordine tra le priorità, assicurare equilibrio sociale e così riconquistare un adeguato grado di civiltà. Perché un sistema giudiziario ben funzionante è sempre fattore di crescita e di sviluppo del...

MERITOCRAZIA ITALIA FESTEGGIA L’ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA – COMUNICATO 17.03.21

Una nazione che rappresenta tutto ed il contrario di tutto. Non dimentichiamo che il cammino di unificazione è ancora in corso, e mentre ciò avviene abbiamo chiesto al popolo “disunito” di sentirsi cittadino europeo. Il 17 marzo 2021 cade il 160° anniversario dell'Unità d'Italia. Il processo di unificazione iniziò il 17 marzo 1861, quando la Camera dei Deputati dell'allora Regno di Sardegna...

IL GOVERNO INIZI DA UNA RISTRUTTURAZIONE DELLA P.A. – COMUNICATO 17.03.21

È dello scorso 10 marzo il ‘Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale’, composto d’intesa tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero per la pubblica amministrazione e i sindacati CGIL, CISL, UIL, per potenziare il servizio pubblico e meglio cogliere le opportunità offerta dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. È a tutti noto e chiaro...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi