La curva delle idee

INSIEME AL TAGLIO DELLE ACCISE, EFFICACI AGEVOLAZIONI PER GLI AUTOTRASPORTI – COMUNICATO 03.05.22

Una proroga del taglio delle accise sui carburanti era indispensabile. Il settore degli autotrasporti merita particolare attenzione, perché è certo che il rallentamento dell’inflazione del mese di aprile sia dipeso in larga parte anche dalla riduzione delle accise sui carburanti. Dal 22 marzo a oggi per le imprese del trasporto professionale su strada non è stato possibile recuperare le accise, in quanto...

INCLUSIONE LAVORATIVA: SERVE UNA MODIFICA DEL DECRETO FLUSSI PER LAVORATORI EXTRACOMUNITARI – COMUNICATO 02.05.22

Il flusso dei profughi in arrivo in Italia si è triplicato in pochissime ore, da 1.000 a 3.000 al giorno. Si tratta per lo più di donne e bambini ucraini. Sono ancora numeri gestibili, ma, in vista dell’ulteriore aumento in previsione, è necessario adottare da subito utili misure sia sul piano sanitario, per evitare situazioni che possono generare nuovi rischi di...

‘POLITICA A COSTO ZERO’: LA GRATUITÀ DEGLI INCARICHI DANNEGGEREBBE I CITTADINI, NON LA CASTA – COMUNICATO 30.04.22

Si torna a discutere dei compensi ricevuti da alcuni politici per attività di consulenza o di formazione al termine del proprio mandato e di quelli pure riconosciuti a parlamentari e Ministri in carica. In reazione, si chiede da più lati che gli incarichi politici siano gratuiti o remunerati in maniera contenuta o simbolica. Si invoca una ‘politica a costo zero’. La...

DRAGHI ASSUMA LA GUIDA DELL’EUROPA PER ARRESTARE LA GUERRA

Lo spettro di una possibile estensione del conflitto bellico sta assumendo connotati sempre più rilevanti e, sebbene nelle formali declaratorie di intenti nessuno dichiari la propensione alle ostilità, le condotte di questi giorni e di queste ore fanno presagire il peggio. Mentre gli Stati Uniti premono per l'intensificazione del sostegno economico e militare all'Ucraina da parte dei Paesi NATO manifestando apertamente...

MERITOCRAZIA INVOCA IL TAGLIO PREMIALE DEL CUNEO FISCALE A FRONTE DELL’AUMENTO DI ASSUNZIONI O SALARI – COMUNICATO 29.04.22

In questo particolare momento storico, caratterizzato dal vertiginoso aumento del costo delle materie prime e dell’energia, da venti di guerra e fiaccato dagli affanni portati dall’emergenza pandemica, un intervento di respiro per imprese e lavoratori, non è più differibile. Un deciso taglio del cuneo fiscale sarebbe un passo importante per il virtuoso rilancio dell’impresa e dell’occupazione, perché l’insopportabile peso del costo...

DOPPIO COGNOME: NON CI SI FERMI A CONQUISTE DI FORMA – COMUNICATO 28.04.22

La Corte costituzionale reputa discriminatoria e lesiva dell’identità del figlio l’automatica attribuzione del solo cognome del padre. Stabilisce, dunque, che sia reso possibile assumere il cognome di entrambi i genitori, salvo diverso accordo. Un passo avanti verso l’epilogo di un dibattito risalente nel tempo e influenzato anche dalle sollecitazioni delle Corti europee e dalle nuove spinte culturali, che premono per una...

IL NUOVO ACCORDO COLLETTIVO NAZIONALE DELLA MEDICINA GENERALE NON SIA UN PASSO VERSO L’ULTERIORE SGRETOLAMENTO DEL SSN – COMUNICATO 27.04.22

È firmato il nuovo Accordo Collettivo Nazionale della medicina generale, di rivisitazione della disciplina della medicina territoriale, in sostituzione dell’impianto del 2005 (già più volte ritoccato). Si punta su ‘ruolo unico’ e ‘lavoro di squadra’ per gettare le basi di una assistenza territoriale più efficace e capace di rispondere ai bisogni di una popolazione sempre più anziana, fragile e affetta da...

RIFORMA DELLA GIUSTIZIA: PREOCCUPA IL PASSO INDIETRO DEI PARTITI DI MAGGIORANZA SULLA RIFORMA CARTABIA -separazione delle carriere PM e Giudicanti e sorteggio per il CSM – COMUNICATO 22.04.22

Desta molta preoccupazione la situazione di stallo per una Riforma necessaria. Preoccupa, da un lato, lo sciopero annunciato dalle toghe e, dall’altro, la retromarcia delle forze politiche che fingono di voler trovare una soluzione per poi indietreggiare su aspetti imprescindibili come la separazione delle carriere tra PM e Giudicanti e la revisione dei sistemi di accesso alla magistratura, che dovrebbe essere...

D.D.L. LOBBISMO: MERITOCRAZIA ITALIA AVANZA PROPOSTE DI MODIFICA – COMUNICATO 22.04.22

È ormai da tantissimo tempo in discussione il Disegno di legge in materia di disciplina dell’attività di relazioni istituzionali per la rappresentanza di interessi. Eppure è la regolamentazione dell’attività di lobbying è un’esigenza fortemente avvertita, anche (ma non soltanto) allo scopo di rendere i processi pubblici decisionali più trasparenti e inclusivi. È errore comune riferire il fenomeno solo alle grandi aziende, agli...

REDDITO DI CITTADINANZA: SI RIPARTA DAI CENTRI PER L’IMPIEGO – COMUNICATO 21.04.22

Lo strumento del reddito di cittadinanza non sembra esser davvero servito agli scopi di consentire il deceleramento dei processi di esclusione e di emarginazione sociale e favorire la competitività del lavoro. Introdurre un sussidio sganciato dal lavoro salariato ha addirittura portato a effetti inversi rispetto a quelli desiderati, ossia a una diminuzione dell’offerta di lavoro, specie con riferimento agli impieghi meno...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi