La curva delle idee

Meritocrazia Italia condivide le istanze della magistratura onoraria

Ancora incertezze sulla tutela del ruolo dei magistrati onorari. La magistratura onoraria svolge in tutti i Tribunali italiani una funzione di fondamentale importanza: oltre il 70% dei giudizi innanzi al Tribunale monocratico e ai Giudici di Pace è demandato ai Magistrati onorari. La figura nasce come soggetto al quale delegare reati ritenuti parva materia, ma le funzioni sono state nel tempo ampiamente...

Blocco circolazione ‘Euro 5’: MI chiede “progettazione sostenibile territoriale” con visione a lungo temine

Tornando dalle vacanze i cittadini delle regioni del nord Italia hanno scoperto che anche agli “Euro 5” sarebbe stata bloccata la circolazione stradale nel periodo compreso tra il 1° ottobre e il 31 marzo di ciascun anno. La decisione è stata sollecitata dalle decisioni della Corte di Giustizia del 10 novembre 2020 e del 12 maggio 2022, in ragione dell’alto tasso...

Nuovo d.l. Energia: MI continua a chiedere misure strutturali e di semplificazione

Approvato il decreto Energia, che introduce misure urgenti per il contenimento degli effetti degli aumenti dei prezzi nel settore elettrico e del gas naturale. Nonostante le dichiarate difficoltà nel reperimento di adeguate coperture, sono confermati gli sconti sulle bollette e l’introduzione dei carburanti nella social card. Per contenere gli aumenti anche per il quarto trimestre del 2023, l’Arera provvede a mantenere azzerate...

Sul taglio pensioni dei medici, Meritocrazia chiede correttivi alla legge di bilancio

Alla luce delle prime anticipazioni giornalistiche, la prossima Legge di Bilancio prevederebbe ingenti tagli alle pensioni per i dipendenti pubblici (personale del settore scuola, giustizia, enti pubblici e settore sanitario, medici e infermieri) che hanno iniziato a lavorare tra il 1981 e il 1995 e che, sino al 31 dicembre 1995, abbiano maturato un’anzianità contributiva compresa tra 1 settimana e...

Carenza autisti di mezzi pesanti: MI propone un periodo di ferma breve per il conseguimento delle patenti

Le statistiche elaborate dalle associazioni di categoria riferiscono che in Italia c’è una carenza di almeno 20.000 autisti di camion. Questa carenza è dovuta a una serie di fattori, tra cui l’invecchiamento della popolazione e la mancanza di giovani che possano sostituire gli autisti più anziani. Risulta che gli autisti di camion in Italia sono in media più anziani rispetto...

MI aderisce alla ‘Carta delle famiglie non autosufficienti’. Nessuno resti indietro.

Meritocrazia Italia aderisce al progetto di una ‘Carta delle famiglie non autosufficienti’, per un modello sociosanitario, psico-assistenziale e bioetico costruito sui bisogni delle persone con disabilità e/o malattia rara e le loro famiglie. Si fa promotrice del progetto, sottoscritto dalle associazioni delle famiglie non autosufficienti, l’associazione di volontariato ‘Nessuno è escluso’. Le tantissime proposte partono dal considerare i bisogni bio-psico-fisici, sociali e...

Genocidio Armenia: sia il Governo italiano a chiedere una riunione del Consiglio dell’Unione europea

Nell’indifferenza della comunità internazionale, in Armenia è in atto un terribile genocidio ai danni della popolazione civile armena, che ha costretto più di 100.000 persone a fuggire dalla regione del Nagorno-Karabakh, dalla recente conquista dell’Azerbaigian. Nelle dichiarazioni ufficiali, è nelle intenzioni dell'Azerbaigian integrare l'area e trattare i suoi residenti come pari, ma le poche notizie che giungono dall’area interessata al conflitto...

Prossime elezioni europee: non si sottovaluti un importante momento di partecipazione democratica

Le elezioni europee si approssimano. Anche se mancano ancora dieci mesi al voto, le date sono già stabilite: 6 al 9 giugno 2024. In Italia si voterà domenica 9 giugno 2024, in un solo giorno. Un appuntamento importante per il futuro dell'Europa. I parlamentari eletti sono chiamati a proporre e definire, insieme ai rappresentanti dei governi dei Paesi che partecipano al Consiglio dell’UE,...

MI plaude all’approvazione del diritto all’oblio oncologico: non si trascurino controlli e sanzioni

Passa alla Camera la proposta di legge sull’oblio oncologico. Una misura attesa e che arriva in ritardo. Tantissimi cittadini, dopo aver affrontato ed essere riusciti a combattere mali invasivi e devastanti, continuano a essere penalizzati, pur in assenza di recidiva, da banche e assicurazioni, che operano un rating più basso proprio a causa della pregressa patologia oncologica. È quasi impossibile cancellare uno stigma...

A più di venti anni dal disastro di San Giuliano di Puglia, urgono ancora interventi di sicurezza e adeguatezza infrastrutturale. Non si attenda oltre

Abbiamo ricordato in questi giorni il disastro di San Giuliano di Puglia. Il 31 ottobre 2002, 27 bambini e una maestra perdevano la vita a causa del crollo della scuola elementare Francesco Jovine, provocato dal terremoto di Molise e Puglia. Un disastro incommensurabile. Eppure può andare anche molto peggio, specie se perseveriamo nell’indifferenza e continuiamo a differire, senza ragione, ogni necessario intervento di...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi