Dipartimenti

Italia, Paese d’immigrazione

Problemi in cerca di soluzione Il problema dell’immigrazione clandestina non è soltanto italiano. Riguarda tutti i Paesi che hanno aderito agli accordi di Schengen, e dunque quelli europei oltre a Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera. È ovvio che il fenomeno dell’attraversamento del mediterraneo sui barconi, con le conseguenti migliaia di vite perse in mare, espressione del deprecabile traffico illegale di esseri umani,...

Ergastolo ostativo

Verso una giusta distribuzione delle opportunità L'espressione "ergastolo ostativo” si riferisce ai casi in cui il condannato alla pena dell’ergastolo, per determinate tipologie di delitto, non possa aspirare alla concessione dei benefici penitenziari, alle misure alternative alla detenzione e in particolare alla liberazione condizionale, qualora non collabori utilmente con la giustizia. La disciplina di cui all’art. 4 bis dell'ordinamento penitenziario (l. n....

Digitalizzazione del sistema fiscale e semplificazione

Per una leale collaborazione tra cittadini e Istituzioni Potenzialmente, la digitalizzazione del sistema fiscale rappresenta uno strumento di agevolazione degli adempimenti a beneficio dei cittadini. La digitalizzazione dei procedimenti amministrativi comporta una semplificazione sia in termini di maggiore velocità di risposta al cittadino a garanzia dei diritti e delle libertà fondamentali, sia in termini di maggiore economicità per l’azione amministrativa. Semplificare vuol dire...

Storia di una Civiltà

Iran. Conoscere per riconquistare Il mondo assiste con orrore alla repressione e alle violenze contro il popolo iraniano. Non lo specchio, ma il tradimento di una cultura millenaria. L’Iran, nei tempi culla della Cultura del mondo, ha una storia antichissima. I primi reperti archeologici persiani, ritrovati principalmente nei siti di Kashafrud e Ganj Par, risalgono al Paleolitico medio, approssimativamente a 100.000 anni fa. La...

Sempre dalla parte della libertà

Iran. Resistere per la dignità I recenti drammatici accadimenti in Iran alimentano il pregiudizio nei confronti della religione islamica. Le violenze di questi giorni, dai rapimenti, alle torture e alle uccisioni, sono però altra cosa. E hanno motivazioni differenti. La costruzione del regime iraniano è congegnata in modo da rendere il sistema inattaccabile dal basso. L’impronta culturale, retta sì dalla fede islamica,...

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

In particolare, l’uso delle tecnologie informatiche L’entrata in vigore del regolamento di modifica del d.P.R. n. 62 del 2013 (Codice di comportamento dei dipendenti pubblici) segna un ulteriore passo in avanti sulla strada di una riforma della pubblica amministrazione che intende fare del capitale umano uno dei pilastri della sua efficienza. Il decreto segue le direttrici del PNRR2 e aggiorna il vigente...

Impresa e famiglia

Per una nuova Cultura dello sviluppo e della crescita sociale Una canzone popolare dei primi anni ‘90 raccontava che «gli altri siamo noi». A distanza di oltre 30 anni, non potrebbe essere più attuale. Nella visione collettiva, la distanza tra il mondo delle imprese e l’universo della famiglia sostenuta dallo stipendio da lavoro dipendente è incolmabile. Nel vero, le due realtà sono indissolubilmente...

Padel

Da fenomeno sociale a importante realtà sportiva Gli appassionati del padel sono sempre più numerosi. Lo sport, simile al tennis e molto in voga tra gli sportivi, in poco tempo ha registrato un successo inatteso. Le origini del gioco risalgono agli anni ’60, ma oggi si è concordi nel ritenerlo un fenomeno sociale. Una crescita, a livello mondiale, senza eguali. Da attività semi-sconosciuta, classificata...

Una vita dignitosa per tutti

Una missione comune I dati raccolti dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) riferiscono di circa 1 miliardo di persone nel mondo con una o più disAbilità. Tra queste, 240 milioni sono bambini e ragazzi. Il numero è superiore del 5% alle precedenti stime. che risalgono agli anni '70; un aumento forse spiegabile con l’invecchiamento della popolazione, la rapida diffusione di malattie croniche,...

Manovra fiscale e giustizia

Una prima ricognizione e alcune proposte L’emendamento alla legge di bilancio anticipa l’entrata in vigore della riforma della Giustizia, prima prevista per il 30 giugno 2023. Udienza a trattazione scritta e video conferenza saranno applicabili in via anticipata il 28 febbraio 2023 anche ai processi pendenti. Ciò comporterà, inevitabilmente, una repentina rivoluzione degli uffici giudiziari, in particolare di alcuni organi quali Giudice...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi