I nostri comunicati

Curiosity

UNA TRAGEDIA NEL POTENTINO – COMUNICATO 21.01.2020

All’indomani dell’arresto di un uomo di 30 anni, tifoso del Melfi, che ieri mattina, alla guida di una Fiat punto, avrebbe investito e ucciso in Basilicata, prima della partita del campionato di Eccellenza , il tifoso della Vultur Rionero, Fabio Tucciarello di 39 anni e ferito gravemente un altro tifoso, cui sono seguiti altri 24 arresti, torna a riproporsi il...

IL VALORE DEGLI ULTIMI – COMUNICATO 20.01.2020

Con la sentenza emessa lo scorso 15 gennaio, il TAR Lazio ha rigettato la richiesta del Colonnello Sergio De Caprio, il Capitano Ultimo, di conservare la scorta per la sua sicurezza e quella della sua famiglia. Le sentenze si rispettano. Quando, però, hanno anche una valenza simbolica, una riflessione è d’obbligo. Ciò che sconforta non è soltanto il provvedimento, il merito del quale...

L’OBBLIGO DELLO SCONTRINO ELETTRONICO – COMUNICATO 18.01.2020

Dal primo gennaio 2020 i commercianti al dettaglio e tutti coloro che, offrendo servizi ai consumatori finali (ad es. albergatori, ristoratori, artigiani, etc.), erano tenuti al rilascio di una ricevuta fiscale son obbligati al rispetto della nuova normativa sui corrispettivi telematici. La norma prevede che scontrini e ricevute verranno sostituiti da un documento commerciale, che potrà essere emesso esclusivamente utilizzando un...

CRISI USA/IRAN – COMUNICATO 10.01.2020

Ci sono momenti in cui la vita umana sembra passare in secondo piano rispetto agli interessi economici e politici delle Nazioni. Questo sembra essere accaduto con l’uccisione del generale iraniano Qassem Soleimani. Guardando al fenomeno, stupisce e confonde la reazione dell’Iran, che, pur desideroso di cambiamento, oggi compiange chi, quel cambiamento, lo ha sempre osteggiato. Probabilmente, in un contesto dagli equilibri già delicati,...

LE STRAGI DEL SABATO SERA – COMUNICATO 09.01.2020

Il triste fenomeno delle ‘stragi del Sabato sera’ è da sempre considerato espressione di disagio giovanile e desiderio di trasgressione. Le iniziative assunte nell’ultimo triennio, tra sollecitazioni da parte degli organi europei e riforme normative domestiche, sembravano averne ridimensionato la portata. E invece oggi il problema si ripropone e il numero di incidenti registrati, specie nelle c.dd. ‘ore maledette’, dalle 22.00...

IL NATALE ORTODOSSO – COMUNICATO 07.01.20

Il 7 gennaio di ogni anno le Chiese orientali cattoliche e le Chiese ortodosse festeggiano il Santo Natale. La differenza nella data si spiega storicamente: nel 1582 Papa Gregorio XIII decise di modificare il vecchio calendario introdotto da Giulio Cesare e i giorni tra il 5 ed il 14 ottobre furono cancellati. Il 25 dicembre, per coloro che seguono ancora il...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi