Meritocrazia Italia

ALLA RISCOPERTA DEI BORGHI UMBRI: TRADIZIONE E INNOVAZIONE

L’Umbria conta 962 comuni, la maggior parte dei quali con meno di diecimila abitanti e dieci con meno di mille abitanti. Si tratta di borghi storici, ricchi di arte, cultura, leggende e tradizioni che oggi rischiano di scomparire, restando ‘paesi fantasma’. Si tratta di posti incantevoli, a pochi chilometri dalle città principali, ma tutti con un importante limite: sono tutti ‘scoperti’,...

UN NUOVO APPROCCIO CULTURALE PER L’UGUAGLIANZA DIGITALE

Contro il digital divide Il divario digitale o digital divide è la distanza esistente tra chi ha accesso a internet (e alla tecnologia in generale) e chi, per scelta o meno, non ha questa possibilità. Il problema è oggi particolarmente avvertito e ingenti risorse finanziarie saranno presto dedicate al digitale con il PNRR di prossima esecuzione. Il dato dal quale occorre partire è...

SICILIA: NUOVE APERTURE ALLA DIGITAL TRANSFORMATION

La cittadinanza digitale è asse portante della complessiva strategia di digitalizzazione della Sicilia. Serve all’obiettivo di garantire ai cittadini e alle imprese, anche attraverso l’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, il diritto di accedere a tutti i dati, i documenti e i servizi di interesse in modalità digitale, nonché di semplificare l’accesso ai servizi alla persona, riducendo la necessità...

SI INAUGURA LA NUOVA SEDE DI Meritocrazia Italia – COMUNICATO 22.06.21

Il prossimo mercoledì 23 giugno, Meritocrazia Italia inaugurerà la sua nuova sede, nella suggestiva cornice offerta dal cuore di Roma. Con più ampi spazi di condivisione e una migliore accessibilità, la ‘casa del Merito’ sarà pronta ad accogliere nuove iniziative e sarà sempre aperta a chiunque avrà desiderio di confronto e vorrà dare il suo contributo alla costruzione. E vivere la...

ALLA RISCOPERTA DELLA POLITICA DEL NOI – 20 GIUGNO 2021

La politica è una componente essenziale del vivere civile. Ha ruolo primario di riequilibrio. Regge l’intero sistema organizzativo. È politica ogni progetto culturale, fatto di idee e proiettato alla costruzione del bene comune, e, di necessità, alla crescita delle persone che vi aderiscono. La Società sembra ormai irrimediabilmente affetta dall’ossessione di un eterno disaccordo politico. Ogni discussione sui problemi sociali sembra contaminata...

LA TUTELA DELLE RISORSE IDRICHE DEVE ESSERE UNA PRIORITÀ PER IL GOVERNO – COMUNICATO 17.06.21

La desertificazione del nostro Paese sta assumendo dei contorni irreversibili a cui dovrebbe fare da contraltare la reazione organizzativa dello Stato. Se è vero che le infrastrutture rappresentano sempre una necessità per ogni Nazione è anche vero che quelle riferite al potenziamento delle reti idriche e la miglior gestione delle riserve di acqua dovrebbero avere una priorità assoluta. Di acqua si...

PRIMI PASSI VERSO IL POTENZIAMENTO TECNOLOGICO

Osservatorio: modelli di virtù Anche nell’ambito del potenziamento tecnologico, la Calabria vive profonde contraddizioni interne. A fronte di aree industriali in cui mancano i servizi essenziali (mancando addirittura l'energia elettrica non avrebbe neppur senso aprire il discorso su cablaggio in fibra ottica o della rete wifi), vi sono eccellenze che stupiscono per carica innovativa. E' certo che la Calabria sia la Regione meno...

DAL DIGITAL DIVIDE ALLA DIGITAL INCLUSION

Divario assoluto e relativo: problemi e soluzioni A partire dalla metà degli anni Novanta del secolo scorso comincia a diffondersi la presa di coscienza che il mancato utilizzo di internet può essere fonte di disuguaglianza sociale. Da qui, l’esigenza di avviare specifiche politiche pubbliche volte a garantire effettive condizioni di accesso alla Rete, per il superamento del gap fra gli information...

I CUSTODI DELLA MEMORIA

Contro gli abusi sugli anziani Secondo l’ultimo report dell’OMS, nel mondo una persona anziana su sei (141 milioni in totale) sarebbe stata vittima di abusi, nella forma di atti singoli o ripetuti all’interno di relazioni diverse costruite su aspettative di fiducia. Se questa proporzione rimanesse costante, il numero degli anziani abusati aumenterebbe rapidamente nei prossimi anni, a causa dell’invecchiamento della popolazione, arrivando entro...

CAMPANIA: DIGITAL DIVIDE, TRA CARENZE E OPPORTUNITA’

Il divario digitale è il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell’informazione (in particolare personal computer e internet) e chi ne è escluso, in modo parziale o totale. I motivi di esclusione possono essere ricondotti a diverse cause: alcune, che determinano un digital divide culturale, sono riconducibili a condizioni economiche, livello di istruzione, età o sesso, etnia,...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi