Meritocrazia Italia

È terminato il tempo della opulenza: l’Italia merita un Piano Nazionale di Energia

Si acuisce la crisi energetica e giungono le minacce di chiusura delle forniture di gas. In tutta Italia si continua a parlare di tenuta del Governo e i cittadini si sentono ancora di più senza tutela. La più grande preoccupazione è che il nostro Paese non sappia prendere decisioni, anche drastiche, e continui a non avere visione. Certamente non è semplice e quello...

Nucleare e gas naturale

Alla ricerca del vero green Dopo mesi di battaglie e veti incrociati, seguiti da protratto silenzio, si torna a parlare di nucleare, perché, insieme al gas naturale, è entrato nella Tassonomia delle attività sostenibili (EU Taxonomy for Sustainable Activities), un documento ufficiale che definisce un sistema di classificazione delle attività che aiutano alla decarbonizzazione utile per tutti i Paesi membri. Ad aprile...

Inflazione

Un nodo da sciogliere per attenuare le diseguaglianza Il tema del controllo dell’inflazione è entrato prepotentemente anche nel dibattito politico, e il Governo promette nuovi interventi per tutelare i redditi attraverso un adeguamento degli stipendi al caro-vita, fenomeno che riduce il potere d’acquisto dei cittadini. L’inflazione, mai così alta da 36 anni, riducendo i consumi e, di conseguenza, rallentando l’economia, si attesta...

Continui ‘mass shooting’: alla violenza si risponda con la cultura, non con la mera repressione

Ormai è quasi all’ordine del giorno la notizia di un nuovo ‘mass shooting’. Cronaca che proviene principalmente dagli Stati Uniti e riaccende periodicamente la discussione sulla facilità di accesso alle armi. Il problema, purtroppo però, non è tutto qui. Probabilmente il divieto di acquisto di armi non basterebbe in sé a porre fine alle violenze. La piaga della violenza occasionale, che non è...

RIFLESSIONE, ANALISI, AZIONE – 10 LUGLIO 2022

Nel succedersi continuo di fatti inattesi, di nuove crisi e nuovi conflitti, crescono le preoccupazioni e ci si convince che questo sia il periodo più difficile da sempre. La cronaca quotidiana porta stupore e sbalordisce l’imprevedibilità di eventi improvvisi, e devastanti. Emergenza sanitaria. Guerre vicine. Disastri ambientali. L’ansia e il disagio allontanano dalla lucidità d’analisi. A ben vedere, però, le medesime dinamiche...

Bisogna insistere per la Pace Ucraina/Russia SI al ‘price cap’, ma con l’adesione dell’intera Europa

Non c'è molto tempo a disposizione, la situazione sta degenerando sotto molti profili. Da un lato, ci sono investimenti, assolutamente evitabili, nel settore delle armi; dall’altro è in atto una fase di forte depressione economico/sociale senza precedenti. Meritocrazia Italia chiede al Governo Draghi di giungere ad una soluzione di pace anche attraverso la rinuncia a qualche posizione, altrimenti l’effetto della resistenza sarà...

Meritocrazia Italia in Basilicata con una tavola rotonda sul delicato tema delle infrastrutture

La tavola rotonda tenutasi ieri in Basilicata ha visto intervenire professionisti, associazioni ed istituzioni sul tema delle infrastrutture, ovvero sugli interventi necessari affinché si possa sviluppare un servizio efficace ed efficiente. Ricorrente è stato il riferimento al PNRR che dovrebbe essere utilizzato per l’incremento ed il miglioramento infrastrutturale rimuovendo quelle criticità che ostano alla sua corretta attuazione. Dalla peculiarità territoriale della Basilicata,...

Diritto all’aborto

Tra libertà di autodeterminazione e responsabilità La sentenza della Corte Suprema degli Stati uniti dello scorso 24 giugno disconosce il diritto costituzionale all’aborto, che dal 1973 era protetto dalla storica decisione ‘Roe c. Wade’. Secondo i giudici, il diritto all’autodeterminazione in gravidanza non è una prerogativa riconosciuta dai padri fondatori e averlo dedotto dal quattordicesimo emendamento sotto le spoglie di una privacy...

L’avv. Giuliana Albarella è la nuova Presidente della Scuola di formazione politica di MI

L’Avv. Giuliana Albarella è la nuova Presidente di CREA, la Scuola di formazione politica di Meritocrazia Italia. CREA, aperta ai dirigenti del Movimento e a chiunque creda in un modo nuovo di fare politica, nell’importanza della partecipazione consapevole e della responsabilità civica, mira a sviluppare competenze in materia di politica e di governo della pubblica amministrazione, con quattro specifiche finalità: Conoscere...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi