Meritocrazia Italia

PRECARIATO E IMMIGRAZIONE

L'integrazione passa anche dal lavoro Secondo le statistiche raccolte dall'OCSE, gli stranieri registrano spesso alti tassi di impiego, come nel caso italiano, in cui la percentuale di occupazione degli immigrati raggiunge il 60% rispetto al 58% degli italiani, sebbene i mestieri ai cui gli immigrati possono accedere sono spesso poco qualificati, temporanei e mettono a rischio la loro salute fisica (lavoro nei...

30 OTTOBRE 2020, WEB CONVENTION “COVID ED ECONOMINA” – COMUNICATO 31.10.20

Nel pomeriggio di ieri ha avuto luogo la web convention di Meritocrazia Italia in tema di “Covid ed economia: tra urgenze senza priorità”. Sotto la brillante moderazione del direttore scientifico della Scuola di Formazione politica CREA, Roberto Castaldo, la diretta streaming ha avuto un larghissimo seguito, raggiungendo oltre seimila posizioni. I dirigenti del Movimento hanno condiviso il palco con il campione olimpico...

CERTEZZA PER IL RINVIO DELLE PROVE DI ABILITAZIONE PROFESSIONALE – COMUNICATO 29.10.20

Ogni anno, in questo periodo, migliaia di giovani speranze vengono riposte nelle impegnative prove di conseguimento del titolo abilitativo all’esercizio della professione. Il 2020, però, riserva all’appuntamento complicazioni inedite. La delicatezza del momento rende impossibile immaginare un regolare espletamento, almeno secondo i tempi programmati e le modalità ordinarie. È fondamentale che un momento di crescita personale e una preziosa opportunità di dar positiva...

L’ITALIA PUO’ FARCELA. COLLABORIAMO SENZA OPPOSIZIONI – COMUNICATO 27.10.20

Il puzzle delle misure necessarie a fronteggiare gli effetti deleteri della nuova fase emergenziale è ancora in attesa di completamento. Annunciato è un provvedimento relativo alle linee di supporto finanziario a favore delle categorie in difficoltà. Le restrizioni all’esercizio di alcune attività commerciali, che comportano un sacrificio almeno equivalente a quello già sopportato nella fase di lockdown d’inizio anno, impongono di...

SMART WORKING, TRA PRESENTE E FUTURO

Un'opportunità anche per la p.a.? Lo smart working è stato considerato il pilastro della Fase 2 del periodo emergenziale e della ripartenza del Paese. Già nel mese di Maggio, il dPCM di regolazione della riapertura ne disponeva il massimo ricorso, compatibilmente con la particolare natura delle attività. L'atteggiamento attuale lascia presagire che il lavoro agile sia destinato a diventare la nuova normalità, anche a...

SI PUO’ E SI DEVE EVITARE LA CRISI SOCIALE – COMUNICATO 26.10.20

L’ultimo decreto del Presidente del Consiglio pone un freno alle c.dd. attività sociali non essenziali e, di riflesso, riporta una forte stretta all’esercizio di molte realtà commerciali. Tra quelle maggiormente interessate vi sono le ristorazione, il cinema, i teatri e le palestre, mentre solo una forte raccomandazione è riservata alla limitazione della circolazione con mezzi di trasporto pubblici e privati. L’ulteriore richiesta...

LA CULTURA E’ RESILIENZA – 25 OTTOBRE 2020

«Quello che facciamo è solo una goccia nell’oceano», ma è certo che l’equilibrio sociale e culturale dipende dall’impegno profuso da ciascuno nella semplicità del quotidiano. L’attenzione per gli effetti di ogni scelta personale, di ogni gesto, e per l’impatto nella sfera di serenità altrui purifica le relazioni umane dalla contaminazione dell’egoismo. Eppure alle volte sembra non calibrare adeguatamente le decisioni neppure chi...

IN CASO DI LOCKDOWN, STOP DEGLI STIPENDI AI POLITICI – COMUNICATO 24.10.2020

Nonostante le annunciate intenzioni di evitare un nuovo lockdown generalizzato, di fatto il congelamento delle attività produttive e una significativa limitazione alla mobilità sono già in corso. Le diffuse preoccupazioni per il tracollo economico, prossimo e inevitabile in difetto di misure di intervento audaci e d’impatto, e per la conseguente lacerazione del tessuto sociale del Paese alimentano l’insofferenza dei più. Pur...

SERVE UN SOSTEGNO IMMEDIATO E AUDACE PER IL TESSUTO ECONOMICO ITALIANO. NEL SETTORE PUBBLICO, L’ABBASSAMENTO DEI SUPER STIPENDI PUBBLICI E DELLA TASSAZIONE, LA SANATORIA DEI DEBITI FISCALI – COMUNICATO 22.10.20

Nel momento di difficoltà serve un’azione politica audace! Il tempo stringe e le misure messe in campo, così come quelle ulteriori ipotizzate, sembrano non risolvere compiutamente il problema. C’è un’Italia che già arrancava pre COVID 19 e che oggi ha bisogno di interventi di sostegno importanti. Serve l’anno zero dei debiti e delle scadenze per chi è in situazione di difficoltà finanziaria. Non ha senso chiedere...

L’ESERCITO DELLE PARTITE IVA

Le insidie del precariato per i lavoratori autonomi Un tempo i lavoratori autonomi erano considerati dei privilegiati, perché percepivano compensi elevati. Non sembra essere più così. E non soltanto per le professioni intellettuali, ma anche per tutti i lavoratori autonomi in senso lato, dai piccoli imprenditori ai commercianti, dagli artigiani alle nuove professioni emergenti. Il numero delle Partite Iva è cresciuto molto...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi