Meritocrazia Italia

L’OPPORTUNITÀ DEL SACRIFICIO – 20 MARZO 2022

Ci sono modi diversi di vivere il sacrificio. Tendiamo a credere che sia sacrificio dedicare tante ore del giorno al lavoro, agli impegni familiari. E ne avvertiamo il peso in base al senso di stanchezza che riportiamo a fine giornata. È vero. Il sacrificio è anche questo. Ma non è soltanto questo. Non si riduce alla dimensione individuale dell’essere. Deve assumere anche una...

IL LOBBISMO RESTI FUORI DALL’AZIONE POLITICA – COMUNICATO 19.03.22

Con la legge di conversione del c.d. decreto Milleproroghe, è stato approvato un pacchetto di disposizioni che consente la produzione in Italia di ‘bustine di nicotina’, un nuovo prodotto della British American Tobacco. Il sospetto è che, alla base della scelta, vi siano rapporti di interesse e legami non del tutto trasparenti tra alcune aree politiche, che avrebbero spinto e sostenuto...

IN ARRIVO LE PRIME RISORSE PNRR: SI COLTIVI L’AMBIZIONE DI EQUILIBRI STABILI – COMUNICATO 18.03.22

Sembra ormai imminente l’erogazione della prima quota di risorse del PNRR. In questi giorni è all’attenzione del Comitato Economico e Finanziario la valutazione preliminare sul conseguimento da parte dell’Italia dei traguardi e degli obiettivi programmati per il 2021. Il primo importante passo dovrebbe essere fatto, ma la vera sfida inizia ora. Le riforme da approvare sono 66, 102 gli obiettivi da raggiungere per...

L’ANIMA DEL FUTURO VIVE NELLE ARTI

Una Scuola diversa «Respingo l’idea che la scuola debba insegnare direttamente quelle conoscenze specializzate che si dovranno usare poi nella vita. Le esigenze della vita sono troppo molteplici perché appaia possibile un tale insegnamento specializzato nella scuola. La scuola dovrebbe avere come suo fine che i giovani ne escano con personalità armoniose, non ridotti a specialisti. Lo sviluppo dell’attitudine a pensare...

UFFICIO PER IL PROCESSO

Limiti e opportunità L’Ufficio per il processo è un modulo organizzativo introdotto nel 2014 con il d.l. n. 190 (che aggiunge l’art. 16 octies al d.l. n. 179 del 2012, poi conv. in l. n. 221 del 2012), al dichiarato intento di «garantire la ragionevole durata del processo attraverso l’innovazione dei moduli organizzativi ed assicurando un più efficiente impiego di tecnologie...

‘CARO ENERGIA’

Dalla necessità, la virtù Televisori sempre più grandi. Condizionatori sempre più potenti. Led onnipresenti e sempre accesi. Questa la tendenza degli ultimi anni. Oggi, però, bisogna fare i conti con i consumi domestici come mai in passato. Il 2020 ha segnato il record di consumi elettrici, superando il primato che era solo dell’anno precedente. Nel 2021, a livello territoriale, la variazione è risultata ovunque in...

RISCHIO MANCANZA BENI DI PRIMA NECESSITÀ: VERITÀ INFORMATIVA E AZIONI IMMEDIATE DI CONTENIMENTO – COMUNICATO 16.03.22

Il blocco dei trasporti ha procurato il fermo dell’80% delle merci. L’iniziativa rende difficile la consegna dei prodotti agricoli freschi alla distribuzione, la consegna dei mangimi per l’alimentazione animale e la raccolta del latte. Pesa anche la mancanza di materie prime di origine Ucraina (come l’olio di semi di girasole, utilizzato in tantissimi prodotti conservati italiani e oggi fermo nei porti...

OBIETTIVI PNRR

Riprogrammazione e immediate misure di correzione Il termine del 2026 per l’attuazione del PNRR potrebbe essere non essere obiettivo realizzabile. Dalla pianificazione, il quadro economico e politico ha trovato nuovi assetti. Gli equilibri sono mutati. Non erano state considerate variabili esogene come guerra in Ucraina, crisi energetica, impennata dei costi delle materie prime. Senza omettere di considerare che a gennaio l’inflazione arrivata...

CONTRO IL ‘CARO ENERGIA’, SPAZIO AI PROSUMER

Verso l'autoconsumo Alla grave crisi generata dall’emergenza pandemica e dalla quale l’Italia non si è ancora del tutto ripresa, si aggiungono le drammatiche vicende del conflitto tra Russia e Ucraina, che, secondo l’Unione europea, porteranno alla riduzione del PIL europeo di mezzo punto percentuale, con possibile peggioramento in relazione alla durata della guerra. Di là dalle dinamiche sottese ai particolari accadimenti, ogni...

SALVIAMO I BAMBINI DALLA FOLLIA DI CHI SI RITIENE (ONNI)POTENTE – COMUNICATO 14.03.22

Nell’Ucraina d’Oriente, più di 4.000 bambini si trovano ancora nelle aree ad alto rischio per la presenza delle milizie straniera. Tantissimi sono già orfani di guerra. La speranza è che la situazione cambi velocemente e che si ristabiliscano pace e sicurezza. Ma per ora la confusione è tanta e non si può restare fermi a contemplare gli effetti della disumanità e dell’orrore. Non...

<p style="color:#fff; font-weight:normal; line-height:12px; margin-bottom:10px;">Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.</p> Leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi